Crea sito

Le Fifth Harmony rispondono alla lettera di Camila

Ai nostri Harmonizer –

 

Sappiamo che siete feriti e confusi, lo siamo anche noi. Sappiamo che volete delle risposte. E le meritate, dato che fate parte di questo gruppo tanto quanto noi quattro.

 

L’ultima cosa che vogliamo è iniziare una battaglia di chi ha detto cosa, ma abbiamo lasciato che questa storia venisse raccontata da stampa e social media per troppo tempo. Perciò per i nostri Harmonizer, a cui teniamo tantissimo, vogliamo che sappiate tutto da noi, senza censure, senza manipolazioni.

 

Negli utlimi mesi abbiamo provato costantemente e con ogni sforzo a sederci e discutere del futuro delle Fifth Harmony con Camila. Abbiamo passato l’ultimo anno e mezzo (a partire dal suo primo progetto da solista) per provare a comunicare con lei ed il suo team di tutte le ragioni per le quali sentivamo che le Fifth Harmony meritavano almeno un altro album del suo tempo, dato il successo ottenuto nell’ultimo anno per il quale avevamo lavorato tutte così tanto. Abbiamo organizzato delle riunioni per il gruppo che ha rifiutato, abbiamo chiesto a LA Reid e all’etichetta di intervenire e provare ad organizzare questi incontri che, ancora una volta, ha rifiutato. Abbiamo addirittura provato a fare delle sessioni di terapia di gruppo, alle quali non si è presentata. Perciò no, dopo mesi di rifiuti da parte sua del suo team, queste cosiddette lunghe conversazioni non sono mai avvenute, anche se l’abbiamo pregata. Abbiamo provato con tutte le nostre forze e il nostro cuore a mantenere il gruppo in vita con tutte e cinque, e vogliamo sia molto chiaro che sfortunatamente questi sforzi non sono stati reciproci.

 

A metà Novembre siamo state informate attraverso il suo manager che Camila stava per lasciare il gruppo. All’epoca ci era stato detto che quella del 18 Dicembre sarebbe stata la sua ultima performance con le Fifth Harmony.

 

Eravamo davvero ferite. Siamo state insieme quasi cinque anni, abbiamo attraversato alti e bassi… Anche se non è questa la maniera nella quale nessuna di noi voleva che questo capitolo delle nostre vite finisse, abbiamo iniziato a formulare un piano ed un percorso costruttivo perché le Fifth Harmony andassero avanti, senza Camila. Supportiamo sinceramente la decisione di chiunque di fare quello che li rende felici ed è per questo che auguriamo il meglio a Camila anche se ci rende tristi il modo in cui lei e il suo team hanno gestito la situazione.

 

Vedere Camila allontanarsi da questo mondo speciale che abbiamo costruito con voi è dura ma andremo avanti insieme. Siamo entuasiaste di continuare a diffondere positività nel mondo e luce nella vita delle persone. Noi quattro riconosciamo che non saremmo NIENTE senza le Fifth Harmony e continueremo ad onorare questa cosa. Ringraziamo voi Harmonizer per avercelo permesso. Per ogni giorno in cui ci amate e supportate, ci avete fatto superare dei momenti di cui non siete neanche a conoscenza. Vi ringraziamo.

 

Ora che abbiamo detto la nostra, non continueremo con questo botta e risposta. Sappiamo la nostra verità, sappiamo il duro lavoro che ci abbiamo messo e come abbiamo provato ancora e ancora a far funzionare le cose per tutte e cinque. Sappiamo anche che continueremo a lavorare con amore e devozione per il gruppo e tutto questo con il vostro supporto, fedeli Harmonizer. Non auguriamo che il meglio a tutti. Sempre avanti.

 

Ally, Dinah, Lauren e Normani

 

Traduzione della lettera di addio di Camila

Quando ho compiuto 15 anni, ho avuto la benedizione di essere messa in un gruppo con quattro ragazze davvero talentuose, eravamo 5 sconosciute che non sapevano dell’esistenza l’una dell’altra e a cui è stata data l’opportunità di vivere un sogno insieme. sono passati quasi 5 anni ed è stato il capitolo più importante della mia vita finora. sono davvero fiera di tutto ciò che abbiamo raggiunto insieme come gruppo e sarò sempre fiera di averne fatto parte.

sono rimasta sconvolta nel leggere la dichiarazione che l’account delle fifth harmony ha postato a mia insaputa. le ragazze sapevano quello che provavo grazie alle lunghe, dovute conversazioni sul futuro che abbiamo avuto durante il tour. Dire di essere state informate attraverso i miei rappresentanti che stavo “lasciando il gruppo” è semplicemente non vero. come le altre ragazze hanno parlato del loro piani nel loro comunicato, avevo contato di continuare con i miei progetti individuali nell’anno nuovo ma non volevo che le cose con le fifth harmony finissero in questo modo. per quanto sia triste vedere chiudersi questo capitolo, continuerò a fare il tifo per loro sia come individui che come gruppo, non auguro loro che il meglio, tutto il successo del mondo e la vera felicità.

proprio come ho detto a loro durante quelle conversazioni, e proprio come provo ad incoraggiare tutti voi, voglio fare da esempio quando dico ad ognugno di voi di essere coraggioso nel perseguire quello che vi fa battere il cuore e quello che dà un senso alle vostre vite. la nostra felicità è una nostra responsabilità. abbiamo solo una vita e non sappiamo mai davvero quanto tempo abbiamo. non ci portiamo dietro soldi, trofei, follower sui social media, fama, o successo.. ci portiamo dietro i ricordi che ci hanno fatto sentire vivi e i momenti che ci hanno fatto innamorare della vita. I nuovi capitoli fanno paura, ma adagiarsi in ciò che è sicuro e guardare indietro avendo dei rimpianti è ancora più spaventoso.

Il prossimo anno lavorerò alla mia musica e vi darò un grande pezzo del mio cuore. Ai nostri fantastici fan, sarò sempre eternamente grata per le opportunità che far parte del gruppo mi ha dato. Sono ancora più grata per tutte quelle volte in cui abbiamo preso un frozen yogurt insieme e parlato di musica, per tutte le volte in cui abbiamo incrociato lo sguardo durante una canzone, per gli abbracci che aiutavano entrambi a stare meglio, per più amore di quanto possa esprimere a parole, e per avermi aiutato a trovare me stessa. Avete preso 5 ragazze normali e trasformato i loro sogni in realtà – e insieme, noi e voi, abbiamo scritto una storia magnifica – ragazze con culture, ambienti, pelle, forme, lingua, gusti musicali diversi, che si uniscono per un unico sogno – un sogno che non dimenticherò mai. i ricordi che abbiamo insieme dureranno una vita. ora più fatti e meno parole.. vi ho sempre incoraggiati ad essere senza paura, a vivere la vita in nome dell’amore e di fare quello che vi rende felici…. per quanto sia spaventoso fare questo salto, sono eccitata e piena di goia perché so che qualunque cosa succeda, sto seguendo il cuore. Spero di vedervi durante il mio percorso.

 

love only,

 

Camila

 

Traduzione a cura di Erica Tommasino.

Facebook Comments